Attacchi DOS legali in italia?

denial of service

Questa mattina dopo aver aperto il newsreader ho trovato un interessante post che linkava questo articolo di repubblica:

Non ho mai fatto cose illegali però – spiega Cobuzio – ho solo sfruttato meccanismi di programmazione informatica. In operazioni del genere ad esempio posso far confluire, su un sito da ‘abbattere’, centomila visualizzazioni nello stesso momento. I server non ce la fanno a sopportare tutto quel traffico e crollano. Il sito può rimanere offline fino a due settimane.

Leggi l’articolo su repubblica.it

Questo signore si permette di far crashare i server che ospitano pagine web che cercano di proteggere i cittadini dalle truffe e se ne vanta pure pubblicamente!
Credo che molti lati negativi di internet siano elencati in quell’articolo.
limitare l’informazione
diffondere notize false

Perchè questo tipo non viene arrestato per DOS?

L'articolo ti è stato utile?

Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!