Guida google plus

Vi riporto una una sorta di guida google plus con alcuni consigli su come utilizzare questo nuovo social network che sembra essere una valida alternativa a facebook anche se è presto tirare delle conclusioni anche perchè è ancora in beta. Ricordatevi comunque sempre che Google ha creato questa nuova piattaforma sociale non perchè vuole bene agli utenti ma solamente perchè stava perdendo terreno nei confronti di facebook. Attualmente il sistema è ancora ad inviti ma presto sarà aperto a tutti, probabilmente dal 01/08/2011 se non prima, attualmente conta già milioni di utenti registrati, se per caso non sapete che cosa sia google plus potreste leggervi: Google cambia interfaccia e diventa social

Google plus privacy

Quando postate qualcosa su G+ potete decidere chi potrà leggerlo, il diagramma chi vedrà i miei post su google plus spiega visivamente chi leggerà i vostri post cliccare sull’immagine per ingrandirla:
chi vedrà i miei post su google plus
se non sapete l’inglese potreste comunque dare un occhiata all’interessante articolo di Catepol mi hai cerchiato? che spiega in maniera chiara il funzionamento di visibilità di un post.
Se non volete che qualcuno condivida il vostro post o menzioni altre persone (si perchè si possono menzionare le persone come in facebook o in twitter con @cognomenome o +cognome) potete spuntare l’opzione Disable Reshare nella linguetta in alto a destra del post.
Se qualcuno vi aggiunge a una cerchia e voi non lo aggiungete vedrete i suoi post nella sezione Incoming e non nello stream principale. Google vi costringe ad usare il vostro nome cognome pubblicamente se non mettete i vostri dati reali rischiate di essere bannati in futuro probabilmente verranno create le pagine come in Facebook.

Google-Plus-Logo-flat

Google Plus Foto

Gli album di picasa saranno presenti nelle foto personali con la differenza che su google plus non vi sono limiti di spazio. Attualmente da browser non è possibile condividere una singola foto già uploadata la si può condividere unicamente al momento dell’upload, successivamente si può solo condividere tutto l’album. Per condividere l’album basta settare la visibilità alle cerchie. Per le immagini sono un pò indietro, ma è solo una beta. Senza contare che la tos di google molto simile a facebook non mi piace per niente quindi per ora le mie foto rimangono su flickr che permette di usare licenze creative common i contenuti in parte continueranno ad appartenere a te e non a google o a facebook. 🙂

Google Plus Tag e Menzioni

Si possono taggare/menzionare le persone che conoscete esattamente come in facebook e potete venire taggati a vostra volta. Se taggate qualcuno questo potrà vedere tutte le foto dell’album e se la foto è pubblica il tag verrà mostrato a tutti (alla faccia della vostra privacy). Per non essere taggati automaticamente su google plus e per confermare tutte le volte il tag occorre impostare le cerchie che vi possono taggare nelle opzioni e vi consiglio di farlo subito per non essere taggati in automatico su qualche foto strana. Più info su come non farsi taggare su google plus, purtroppo è in inglese. 🙂

Google Plus formattazione del testo

Non sono tollerati i tag html, tuttavia si possono usare alcuni comandi per personalizzare quello che scrivete ecco qua come fare:
google plus testo grassetto mettendo all’inizio e alla fine asterischi *grassetto*
google plus testo corsivo con underscore _corsivo_
google plus testo barrato con il meno -barrato-

Google Plus scorciatoie da tastiera

k va su di un post nello stream (come in google reader)
j va giù di un post nello stream
+ menziona un amico
Per postare senza usare il mouse premere due volte tab e poi invio se è un commento tab va premuto una volta sola.

Siccome attualmente non sono state documentate Api ecco alcune applicazioni esterne e non ufficiali

Google Plus Feed rss

Questo servizio ha cessato di funzionare.

Google Plus Vanity Url

La vostra url di google plus bella da vedere http://gplus.to/

Google Plus Avatar

Create il vostro avatar con lo stile G+ http://gplusapp.appspot.com/ 🙂

Google Plus e la ricerca?

Effettivamente su google plus manca la ricerca tra i post tuttavia si può leggere questa guida in inglese su come cercare i posts e i profili su google plus. Altrimenti usate questo sistema direttamente su google

Alcune curiosità

Google plus attualmente non è aperto a tutti, ma funziona ad inviti, su google plus si parla più che altro di google plus e stanno tenendo conto dei feed back degli utenti per migliorarlo in quanto è ancora in beta e probabilmente quanto ho scritto potrebbe anche cambiare. Il limite massimo di amici possibili su google plus è di 5000 persone. Il funzionamento è molto simile a facebook, tuttavia i post interessanti possono avere un enorme visibilità come in twitter ne è un esempio il post di Robert Scoble lui ha 13,000 followers su facebook e 18,000 su Google Plus e alla fine ha ottenuto 900 +1 contro 40 like di facebook forse non vuol dire niente forse vuol dire che è impostato meglio g+… o più probabilmente all’inizio gli utenti sono più entusiasti! Vi ricordo che purtroppo le gif animate su google plus a differenza di facebook funzionano! 🙂

Vi ricordo che vi è una guida ufficiale di google plus in italiano molto ben fatta.
che spiega molto bene tutto quanto.

L'articolo ti è stato utile?

Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

8 thoughts on “Guida google plus

  1. Pingback: Frattanto nella blogosfera #15 « Ok, panico

  2. Carletto

    Tos contenuti +1 : “11.1 Lei detiene il copyright e qualsiasi altro diritto che lei già possiede sul Contenuto che lei trasmette, invia o visualizza su o tramite i Servizi. Accettando, inviando o visualizzando il contenuto lei concede a Google una licenza eterna, irrevocabile, mondiale, priva di royalty e non esclusiva a riprodurre, adattare, modificare, pubblicare, eseguire pubblicamente, visualizzare pubblicamente e distribuire qualsiasi Contenuto che lei trasmette, invia o visualizza su o tramite i Servizi. Questa licenza ha come scopo esclusivo l’abilitazione di Google a visualizzare, distribuire e promuovere i Servizi e può essere revocata per determinati Servizi come definiti nei Termini Ulteriori di quei Servizi.

  3. Pingback: 150 Inviti google plus | Evilripper Blog

  4. Quadri moderni

    Sarebbe interessante approfondire l’argomento…ad esempio vorrei sapere quando si condivide una cosa a quanti contatti massimo si possono anche inviare email? La cerchia quante persone massimo dovrebbe avere?

    Grazie!

    1. evilripper Post author

      Dunque in totale nelle tue cerchie al massimo puoi avere (seguire) 5000 persone quindi se fai una cerchia di 5000 persone le altre cerchie non potranno più contenere altre persone, invece la notifica via email ai contatti sembra avere un limite randomico per scoraggiare lo spam sembra che il limite sia di 100-250 email, ma non ne sono sicuro perchè questa funzione non la uso quasi mai.

Comments are closed.