Incendio alla server farm aruba: server down

Aruba.it è down. Uno dei più importanti ISP (Internet Service Provider) italiani ha in questo momento i server down presenti nella farm. Alle 4 di questa mattina si si è sviluppato un incendio (forse a causa di un cortocircuito) nell’area dei moduli ups (Uninterruptible Power Supply un dispositivo che permette di non far spegnere il pc nemmeno se manca energia). Il principio di incendio ha fatto scattare i sistemi di sicurezza della server farm di Aruba che hanno tolto energia a tutta la struttura.

Le conseguenze dell’incendio

Attualmente non funzionano più i servizi di posta e migliaia(milioni) di siti e blog sono down. Anni fa aruba.it era un isp molto economico ed era odiato da moltissimi utenti per i servizi medio bassi (tanti problemi insomma), negli ultimi anni era cresciuta come azienda e si era rifatta un nome presentando anche soluzioni professionali per aziende… questo incendio non ci voleva perchè rischia di fargli perdere molta credibilità.Poco tempo fa avevo pubblicato la notizia del down di Amazon in USA. Queste notizie dovrebbero far pensare un attimo a chi vorrebbe passare a servizi di cloud computing puri.
Ci sono dei rumors che per riavviare tutto ci vorranno almeno 24 ore e per alcuni potrebbe costare veramente parecchio questo down: chi pagherà i danni(sicuramente non aruba.it)? Qualcuno era intenzionato a fare una class action ma mi pare veramente una reazione esagerata.

Aruba sta fornendo in tempo reale su twitter i vari aggiornamenti sulla situazione riporto qui la cronologia comunicata fino adesso se volete potete seguirla direttamente su twitter:

Aruba:Causa principio di incendio nella serverfarm principale si è attivato l’energit poweroff togliendo energia alla struttura

sono in corso le verifiche e le operazioni di messa in sicurezza della zona. seguiranno aggiornamenti.

Aruba: il principio di incendio ha coinvolto la zona degli ups senza intaccare le sale dati.

A seguito del principio di incendio sulle batterie degli UPS, confermiamo che le macchine server e le sale dati non hanno subito alcun danno

stiamo procedendo con la rimozione della polvere prodotta dalla combustione. a seguire verranno effettuati gli interventi di ripristino

stiamo privilegiando la sicurezza delle persone: la riaccensione senza dovute verifiche, creerebbe un pericolo e causarebbe nuove ricadute

E’ in corso il ripristino della prima sala dati per la riattivazione dei servizi principali. Seguiranno aggiornamenti

L'articolo ti è stato utile?

Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

3 thoughts on “Incendio alla server farm aruba: server down

  1. GREY_FOX

    Se alcune aziende che hanno ecommerce online procedono con cause per richiedere i danni la vedo dura per aruba!

Comments are closed.