Kindle 4 recensione

Da qualche mese è disponibile anche su amazon italia questo ebook reader che è considerato uno dei migliori come rapporto qualità prezzo. Il Kindle vi permetterà di leggere i vostri libri ovunque voi siate senza affaticarvi la vista, usa infatti una tecnologia che viene chiamata inchiostro digitale (e-ink). Il Kindle non è retroilluminato e vi sembrerà di leggere un libro cartaceo facendovi dimenticare che state invece usando un tablet. La cosa strana è che tutti i miei amici quando scoprono che non è retroilluminato ed è in bianco e nero o meglio a toni di grigio storcono il naso. In realtà secondo me questa è la vera innovazione dell’E-Ink, anche se ci sono dei rumors che amazon stia preparando un ebook reader provvisto di illuminazione e a colori.

Il kindle 4 lo si può comprare unicamente online dal sito di amazon che provvederà a spedirvelo in un imballaggio veramente minimale e ecologicamente corretto in quanto la scatola non è stata decorata con inchiostri colorati, nè plastiche inquinanti. All’interno della scatola troverete anche il cavetto usb per poterlo collegare al vostro pc. Il dispositivo sarà già carico e pronto per l’uso e dovrete solo accenderlo, configurare il wifi e collegare il vostro account amazon per poter comprare i libri direttamente online. Se per caso il vostro negozio è in inglese, è perchè siete registrati anche su amazon.com, per cambiarlo vi basterà seguire questa procedura Come trasferire il kindle store su amazon.it (ATTENZIONE che con il cambio di store perderete tutti gli abbonamenti). Compreso nel prezzo del kindle vi è anche un servizio cloud, in pratica uno spazio di alcuni 2GB gigabyte online dove sarà effettuato il backup dei vostri libri quando vi connettete in wifi, così se perdete il kindle e ne comprate un altro vi riappariranno tutti i vostri libri che avete comprato… comunque sia fate una copia dei vostri libri anche in locale. 🙂
Naturalmente i libri potete anche copiarli dal vostro pc al vostro kindle come se fosse una penna usb.

I punti forti di questo ebook reader sono il prezzo (99 euro consegna compresa), l’ingombro minimo e la durata della batteria che può durare fino un mese a patto di disabilitare il wifi. Vi sono più versioni del kindle, quella che costa meno non è touch screen, ma se lo userete per leggete libri rimane comodissimo, a differenza della tastiera virtuale che è veramente scomoda. Il kindle 4 è dotato secondo me di un pannello un pò troppo piccolo e se leggete molto veloce sarete sempre a cambiare pagina. Tuttavia con un pannello di queste dimensioni è molto più semplice portaselo sempre dietro. Per voltare le pagine in avanti o indietro vi sono dei pratici pulsantoni laterali da entrambe i lati, forse un pò troppo sensibili visto che a volte mi capita di cliccarli in sbaglio. Le funzionalità più utili sono la possibilità di inserire note o evidenziare del testo in questo modo si possono rileggere i tratti più importanti di un libro molto velocemente.
Purtroppo vi sono anche dei punti deboli per questo Ebook reader e il più grande è che riesce a leggere solo alcuni formati di ebook e tra questi non c’è il diffuso formato epub.Il Kindle legge infatti solo i seguenti formati: Kindle (AZW), TXT, PDF, MOBI non protetto, PRC nativo; HTML, DOC, DOCX, JPEG, GIF, PNG, BMP con conversione. Esistono dei software per convertire i libri per il kindle, anche se poi vi sono alcuni problemi con le lettere accentate se non state attenti alla codifica o con l’impaginazione. Lo schermo è si antiriflesso ma non abbastanza in caso di luce forte diretta sul display il riflesso c’è, insomma non è come un libro cartaceo vero e proprio. Se ci fermiamo a leggere i libri di difetti non mi pare ce ne siano altri, molti lamentano del fatto che il display sia fragile e si possa rompere facilmente cosa che a me fortunatamente non è successa, magari non tenetelo nella tasca dei jeans come nella foto. L’esperienza di lettura migliore che si possa avere con il kindle è con il formato MOBI o KINDLE. Se pensate di usare questo dispositivo per navigare su internet o scrivere del testo non lo consiglio perchè è un disastro, in pratica il kindle 4 è utile solo per leggere libri ma non per altro. Usando un ebook-reader farete anche un favore all’ambiente in quanto non servirà più la carta per creare i libri, naturalmente se vi durerà qualche anno perchè il materiale di cui è composto è meno biodegradabile della carta. Forse più avanti scriverò un articolo che analizzerà se effettivamente un ebook reader possa fa bene all’ambiente.

Il Kindle è stato il miglior prodotto elettronico come rapporto qualità prezzo che ho comprato nel 2011, dopo qualche mese di utilizzo non rimpiagerete più la carta e diventerà un vostro fedele compagno soprattutto durante le vostre vacanze o i vostri viaggi sia perchè la batteria dura tantissimo sia perchè le sue dimensioni sono veramente ridotte. Con gli ebook reader si risparmiano anche tanti soldi in quanto i libri in formato elettronico costano meno che quelli in formato cartaceo: ad esempio la biografia di steve jobs di Walter Isaacson costa solo 12 euro rispetto ai 17 euro di quello cartaceo. Purtroppo la biblioteca di E-Books in italiano è ancora molto limitata, probabilmente con il tempo il numero di libri e-books aumenterà. Esistono anche una serie di e-book GRATUITI, molti già in formato nativo per kindle sono presenti su amazon stessa come ad es. I promessi sposi, la divina commedia e alcuni libri di Italo Svevo e di Pirandello, alcuni studenti potrebbero risparmiare già parecchi soldi non comprando i libri nel loro formato cartaceo. Oltre che a farvi risparmiare qualche euro una volta che comprerete/scaricherete un ebook potrete leggerlo immediatamente e questa è veramente una comodità non da poco.
Un’ultima nota negativa del kindle è che nello scatolo non è presente un caricabatteria con la presa elettrica. In realtà esiste ed è acquistabile separatamente al prezzo di una decina di euro, tuttavia la porta usb del kindle è quella standard dei cellulari e si riesce a ricaricarlo con il caricabatterie del cellulare ad esempio io lo carico con il caricabatteria del mio Nexus S, senza doverlo tenere collegato al pc. Infine vi lascio un filmato che spiega che cos’è il kindle

Pubblicità Amazon

Uno sconto di 10 euro sull’acquisto di un kindle per chi legge questo blog

Se avete avuto la pazienza di leggere tutto l’articolo o molto probabilmente avete scrollato velocemente fino a qui questo blog vi da la possibilità di comprare il kindle 4 con uno sconto di 10 euro vi basterà andare su questa pagina dove ordinare il kindle e inserire al momento del pagamento questo codice sconto XXRS-P2BVQ8-EVL5W7
XXLZ-SM6JR7-JCKW8Z
I codici SCONTO sono stati già utilizzati!
ATTENZIONE il codice sconto lo si può usare una volta sola e sarà valido solo entro il 2 Marzo, se lo avete usato comunicatelo con un commento e modifichero questa parte dell’articolo.

L'articolo ti è stato utile?

Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

22 thoughts on “Kindle 4 recensione

  1. Pingback: diggita.it

  2. Pingback: ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo!

  3. Benzene

    Ho acquistato il Kindle il 16 Febbraio e il giorno dopo era già a casa. Devo dire che mi trovo molto bene sia per fumetti che per libri.
    Se dovessi dare un voto da 1 a 10 darei sicuramente un buon (e meritato) 8.

    1. evilripper Post author

      forse me ne arriveranno altri ma non è detto 🙁
      , e quasi sicuramente non a breve… se me ne arriva più di uno poi ci sei te in coda.

  4. Paolo

    Ciao Angelo!
    Ecco il codice:
    xxxx-xxxx-xxxx-xxxx

    ps: grazie per la disponibilità evil e scusa la tarda risposta ma mi era arrivato un altro codice!
    Grazie ancora!

  5. Pingback: Visto nel Web – 16 « Ok, panico

  6. cinzia

    Non riesco a collegare il kindle a facebook, qualcuno sa dirmi come fare?
    Grazie

    1. evilripper Post author

      se è il kindle 4 basta andare nella home, premere il pulsante impostazioni e poi nella terza pagina mi pare c’è gestisci socialnetwork e colleghi sia twitter che facebook

      1. cinzia

        Kindle 4 scusate…

        Faccio anch’io come mi hai detto tu, ma non me lo fa fare…. da fb non c’è modo di farlo?

      2. evilripper Post author

        mmm non saprei ma scusa manda un email all’assistenza di amazon e prova a spiegargli il problema mi sa che non è normale sta cosa, ma il kindle riesce a navigare su internet tranquillamente?

  7. Pingback: Amazon lancia in italia il Kindle Touch con connessione 3G | Evilripper Blog

Comments are closed.