Quanto vale un Gigabyte?

Scrivo questo articolo perchè c’è ancora ambiguità nei termini delle unità di misura della quantità di dati. Facciamo un esempio: se compri un hard-disk dichiarato da 500GB e lo colleghi al pc ti accorgerai che il sistema operativo mostrerà in realtà una cifra minore di 500GB all’incirca 465GB . Allora quanto vale un Gigabyte? Ci viene in aiuto wikipedia che spiega perfettamente il motivo. La confusione sul termine gigabyte è derivata (ma questo vale anche per gli altri multipli del byte) dall’uso che se ne fa nella pratica e può assumere 2 valori. Per esempio windows utilizza in maniera indiscriminata GB sia per le memorie di massa sia per la RAM sia quando calcola la capacità in binario o in decimale (nella ram avrebbe dovuto utilizzare GiB e non GB). Invece Ubuntu calcola la quantità di ram in Gibibyte e le memorie di massa in Gigabyte rispettando gli standard.

1000000000 byte = 1000^3 = 10^9 byte = 1 miliardo di byte
1073741824 byte = 1000^3 = 2^30 byte = 1 gibibyte

Il gibibyte dovrebbe essere lo standard definito dalla Commissione Elettrotecnica Internazionale, che esprime 1073741824 byte senza nessuna ambiguità.
Quando ti vendono un hard-disk utilizzano 1 GB inteso come 1 miliardo di byte che equivalgono a 1.000.000.000 * 500 = 500.000.000 Bytes.Il sistema operativo calcola la capienza dell’hard-disk in potenza di due e mostrerà una dimensione di circa 465GB. Esiste una formula che converte i gigabyte espressi in potenze di 10 nei più corretti gibibyte espressi come potenze di 2 per es. sarebbe y*10^9/2^30 dove y è la capienza dell’unità di memoria quindi per es. 500*10^9/2^30 = 465, qualcosa.

Il marketing usa il sistema corretto

Siccome le capacità delle memorie di massa in potenza di 10 sembrano più capienti il reparto marketing delle aziende produttrici tenderà a mostrarvi la quantità dei dati degli hard-disk, delle memorycard, dei pendrive etc. sempre in gigabyte e non in gibibyte, l’unica eccezione la fanno le ram che da sempre sono indicate in potenza di 2, tuttavia vengono indicate erronamente in Gigabyte. Le tradizioni sono dure da estirpare e dopo anni che un un Kilobyte (abbreviato KB) viene indicato erroneamente in 1024 Byte (non fatelo altrimenti il SISTEMA INTERNAZIONALE ti scomunicherà) molto difficilmente prenderanno piede i Kibibyte, mebibyte e gibibyte (peraltro impronunciabili) nei vari software e nell’hardware. 🙂
Riporto qui di seguito la tabella con valori delle unità di misura principali:

Nome Simbolo SI Multiplo Nome Simbolo Binario Multiplo

kilobyte

kB

10^3

kibibyte

KiB

2^10

megabyte

MB

10^6

mebibyte

MiB

2^20

gigabyte

GB

10^9

gibibyte

GiB

2^30

terabyte

TB

10^12

tebibyte

TiB

2^40

petabyte

PB

10^15

pebibyte

PiB

2^50

exabyte

EB

10^18

exbibyte

EiB

2^60

zettabyte

ZB

10^21

zebibyte

ZiB

2^70

yottabyte

YB

10^24

yobibyte

YiB

2^80

Sperando di non aver fatto casino anche io questo è tutto,prossimamente se trovo il tempo scriverò un articolo per quantificare correttamente un Megabit l’unità di misura utilizzata per calcolare la velocità di trasmissione di segnali digitali, in pratica il download della tua linea adsl.

Altri link su questo argomento:
Differenza tra GB dichiarati e GB reali negli HDD
http://it.wikipedia.org/wiki/Gigabyte
Convertitore online Gigabyte-Gibibyte
Perchè ubuntu e windows mostrano gli stessi file di dimensione diversa?[ENG]

L'articolo ti è stato utile?

Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

2 thoughts on “Quanto vale un Gigabyte?

  1. Pingback: Migliore ssd hard disk guida all'acquisto

  2. Pingback: Visto nel Web – 55 « Ok, panico

Comments are closed.