Stellarium un planetario gratuito

Pochi giorni fa su facebook ho scoperto questo software attraverso un link condiviso da un mio amico, mi è parso un ottimo progetto e ho pensato che potesse interessare anche a voi.
Stellarium è un planetario gratuito Open Source che può essere installato su windows,linux e Mac Os. Questo software è un planetatario virtuale che mostra un cielo realistico in 3D come lo si vedrebbe a occhio nudo, con un binocolo o un telescopio. Viene utilizzato anche in planetari in videoproiezione. Una volta impostate le proprie coordinate è possibile infatti visualizzare la mappa celeste in tempo reale così come la vedreste affacciandovi alla finestra.

I nomi delle stelle e delle costellazioni

Una volta installato vi sono parecchie opzioni tra cui quella che evidenzia i nomi delle costellazioni e dei pianeti. La mappa 3d è totalmente interattiva, cliccando sulle singole stelle vi apparirà il nome e altre informazioni come la distanza e le coordinate. Utilizzando lo scroll del mouse è possibile zoomare nelle zone che vi interessano. Vi sono anche impostazioni meno utili ma abbastanza suggestive come le stelle cadenti, l’inquinamento luminoso e il background di sottofondo (mare, campagna etc.).
Stellarium possiede un database che contiene oltre 600,000 stelle, ma è possibile scaricare cataloghi extra con più di 210 milioni di stelle.

Questo planetario potrebbe essere molto utile per imparare a conoscere i nomi delle stelle e delle costellazioni che vediamo tutti i giorni in maniera divertente. Inoltre se possedete un telescopio vi permetterà di individuare molto velocemente i pianeti presenti nella volta celeste (mi ricordo che da piccolo non riuscivo mai a individuarli :-D )

Stellarium è stato tradotto in moltissime lingue tra cui anche l’italiano ed è il frutto del lavoro degli sviluppatori, con l’aiuto e il supporto di persone e organizzazioni ed è possibile fare donazioni di denaro affinchè il progetto possa andare avanti.

Questo progetto lo si può scaricare gratuitamente da sourforge vi basterà andare sulla home di www.stellarium.org e selezionare il vostro sistema operativo(in alto a destra), procedere al download e installarlo.

Anche google anni fa aveva creato una mappa della volta celeste simile a google maps (ci dovrebbe essere anche in Google Earth) ma non è semplice come questo software e cerca di mappare l’universo, se volete dargli un’occhiata lo trovate qui:www.google.com/sky

L'articolo ti è stato utile?

Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

One thought on “Stellarium un planetario gratuito

  1. Pingback: Frattanto nella blogosfera #38 « Ok, panico

Comments are closed.