Wi-Max all’italiana!

Ecco quando finalmente si decidono a fare una cosa utile agli utenti che non hanno banda larga, al mercato e al paese stesso, eccole qua le solite aziende, che hanno in mano gia’ tutto il mercato che cercano di mantenerlo non dando spazio a nessun altro!

Ora si blocchera’ nuovamente tutto! 🙁

Non stupisce, dunque, che ad opporsi al ricorso di MGM non sia il solo ministero delle Comunicazioni, ma anche Wind, Vodafone, TIM, H3G e Telecom Italia spa. “Si direbbe – commenta morse.it – la definitiva dimostrazione che gli operatori mobili hanno tutta l’intenzione di accaparrarsi le frequenze ed evitare ad altri di entrare nel recinto del mobile”.
http://www.pitelefonia.it/p.aspx?i=2091107

L'articolo ti è stato utile?

Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!