Come installare Modulo PHP6 Apache Win32

Php6 prima o poi verra’ implementato e tanto vale darci un occhiata.

Se avete apache gia’ installato e sapete muovervi nel file di configurazione la procedura e’ talmente semplice che non occorrerebbe manco scrivere come fare comunque:

Scaricarsi php6 dalla pagina degli snapshots –> tutti i file li presenti non sono stabili quindi usateli solo per dei test.

Scompattarlo in una cartella a piacere per es. C:\Programmi\php6

A questo punto gia’ che ci siete rinominate il file php.ini-recommended(le estensioni sono tutte disabilitate 🙂 ) in php.ini

Poi aprire (magari prima fatene una copia 🙂 )il file di configurazione di apache, io avendo apache2.2 modifico il file C:\Programmi\Apache Software Foundation\Apache2.2\conf\httpd.conf commentare le seguenti righe (se ce le avete senno’ basta la prima)

#questa varia a seconda di che php caricate
LoadModule php5_module C:/Programmi/php/php5apache2_2.dll
#questa imposta la locazione del php.ini
PHPIniDir C:/programmi/php

e aggiungere queste due a seconda della versione di apache che avete:

#LoadModule php5_module C:/Programmi/php/php5apache2_2.dll
#PHPIniDir C:/programmi/php
#php6
LoadModule php6_module C:/programmi/php6/php6apache2_2.dll
PHPIniDir C:/programmi/php6

Naturalmente configurate il tutto con i vostri parametri, con i percorsi corretti e la dll giusta… ad es. se avete versione di apache diversa ci andra’ php6apache2.dll.

Riavviate apache e se non vi ha dato errori controllate con phpinfo che abbia caricato correttamente php6.
Fate i test che vi pare e poi rimettete tutto com’era prima perche’ lo stanno ancora sviluppando! 🙂
[tag]php[/tag]

L'articolo ti è stato utile?

Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

4 thoughts on “Come installare Modulo PHP6 Apache Win32

  1. rocco

    Penso che si possa anche installare senza disabilitare il 5, per esempio specificando di usare php 6 come interprete solo per le pagine *.php6 o qualcosa di simile….
    Me ne accerterò poi ti farò sapere

    Ciao

  2. rocco

    Ho fatto un po di prove e questo è un metodo che ho trovato che funziona bene.

    All’interno di httpd.conf aggiungere queste due righe

    Action php6-cgi /cgi-bin/php6/php-cgi.exe
    AddHandler php6-cgi .php6

    All’interno della directory cgi-bin di apache, creare una directory chiamata php6 e scompattare al suo interno il contenuto dello zip che scaricate dai link sopra citati

    Riavviare Apache, da questo momento, tutti i file con estensione php6 vengono interpretati utilizzando la versione 6 di php

    Ciao

  3. admin Post author

    Yeah funziona alla grande! 🙂 Grazie!
    Sono riuscito a impostare anche un virtual server… mo posto come fare che alla fine e’ uguale php 4 + php5 in cgi.

Comments are closed.