Come ritrovare un dispositivo Android perso o rubato

Ho scritto questo articolo perchè ho scoperto che tantissimi conoscenti non sapevano che Google avesse rilasciato ufficialmente un antifurto per ritrovare un dispositivo Android perso o rubato. Questo sistema si chiama android device manager (Gestione dispositivi Android), se il tuo dispositivo android utilizza la versione di google play services 3.2.25 o superiore. Questo sistema è già attivo e puoi indivuare già da ora direttamente da web dove si trova il tuo dispositivo basta andare a questo indirizzo:
https://www.google.com/android/devicemanager

devicemanager

Nel caso non funzioni o il tuo dispositivo non appaia sulla mappa, occorre effettuare la seguente procedura:
N.B.
Questa procedura non mi ricordo se l’avevo testata, quindi potrebbe non funzionare.

Apri Impostazioni Google dal menu di app del dispositivo.
Tocca Gestione dispositivi Android.
Deseleziona l’opzione Consenti ripristino dati di fabbrica da remoto.
Accedi al menu Impostazioni principale del dispositivo, quindi tocca Applicazioni > Tutte > Google Play Services.
Tocca Cancella dati. Tieni presente che questa azione non rimuove dati personali.
Torna in Impostazioni Google e seleziona Consenti ripristino dati di fabbrica da remoto.
Riavvia il dispositivo.

Dalla pagina web è possibile visualizzare su google maps dove si trovano tutti i tuoi dispositivi (in alto a sinistra vi è un elenco con tutti dispositivi registrati) e di effettuare le seguenti operazioni da remoto:

Far Squillare il dispositivo android

Fa squillare il dispositivo a tutto volume per cinque minuti, anche se è in modalità silenziosa o vibrazione (utile anche per ritrovare il telefono in casa).

Bloccare il dispositivo

Blocca il dispositivo con una nuova password.

Resettare il dispositivo

Se hai dei dati importanti questa operazione ti consente di eseguire un ripristino dei dati di fabbrica che elimina in modo definitivo tutti i dati.

Se i tuoi dispositivi sono offline o spenti google device manager non funziona e non sarà possibile fare nessuna di queste operaizoni nel caso si seleziona una di queste operazioni verrà eseguita appena il dispositivo sarà nuovamente raggiungibile.

Naturalmente se il dispositivo è stato rubato non cercare di recuperare il dispositivo senza aver avvisato prima la polizia.

I dispositivi nascosti su Google Play non vengono visualizzati in Gestione dispositivi Android. Puoi nascondere o mostrare dispositivi su Google Play visitando
https://play.google.com/settings

Un antifurto alternativo a google device manager dotato di numerose altre funzioni è Cerberus Antifurto sviluppato da LSDroid https://play.google.com/store/apps/developer?id=LSDroid.

ps
Se il malintenzionato che ha rubato il telefono installerà una rom diverse nel cellulare, ovviamente questo sistema non funzionerà.

Fonti
https://support.google.com/accounts/answer/3265955

L'articolo ti è stato utile?

Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!